La Sorgente dell'Arno

Scheda Itinerario Trekking



  • Cartellonistica alla Fonte del Borbotto
  • Gorga Nera - lungo il sentiero che porta a Capo d'Arno
  • Segnavia CAI n. 17 durante il percorso
  • Lapide di Capo D'Arno
  • Il Sentiero che porta a Capo d'Arno
  • La Sorgente di Capo d'Arno
  • Faggeta nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

Luogo di Partenza

Fonte del Borbotto - raggiungibile in auto da Castagno d'Andrea (FI)


La Sorgente dell'Arno
Percorso: Fonte del Borbotto - Capo d'Arno - Fonte del Borbotto

Da Castagno d'Andrea si arriva alla Fonte del Borbotto (1205 m. s.l.m.). Subito dopo la fonte, sulla destra inizia, in salita il sentiero CAI n. 17 che attraversando una splendida faggeta dopo 1,2 km porta al Varco delle Crocicchie (1406 m. s.l.m.) ove incrociamo il sentiero CAI 00, itinerario di cresta fra il Monte Falterona ed il Monte Acuto.

Si prosegue in discesa, sempre seguendo il segnavia n. 17 che poco dopo incontra una larga strada sterrata proveniente dalla Fattoria di Pantenna proseguendo verso sinistra, dopo poche centinaia di metri si arriva al prato sovrastante la sorgente dell'Arno detta Capo d'Arno (1372 m s.l.m.). Alla sorgente, il CAI Sezione di Firenze, ha apposto una lapide con i versi che Dante ha dedicato al fiume Arno nella Divina Commedia.

Per il ritorno si ripercorre il sentiero CAI n. 17 facendo attenzione a localizzare il bivio sulla sinistra che ci riporterà al Varco delle Crocicchie. Dal Varco si prosegue in discesa fino a tornare alla Fonte del Borbotto.


Curiosità: Il Lago degli Idoli

Vicino alla sorgente dell'Arno è presente un lago denominato Lago degli Idoli, ove nel 1838 furono ritrovate una grande quantità di bronzetti votivi etruschi. Tali reperti testimoniano la presenza della civiltà Etrusca nella zona. Lo stesso nome del Monte Falterona sembra che derivi probabilmente dalle radici etrusche Fal e Truna (Potere o Principio del Cielo).


Condividi la scheda

Lunghezza
4,4 km
Tempi Percorrenza
3 - 3,30 ore
Dislivello
+200 m -200 m
Segnaletica

Percoso CAI n. 17


La Sorgente dell'Arno
Livello Difficoltà
Escursione facile
Numeri Utili

Soccorso Alpino 118